Si estende anche a Roma Tribute Portfolio Homes,
il progetto con il quale Marriott seleziona e gestisce per i suoi ospiti proprietà di charme e design

 

 

Dopo aver debuttato a Londra dove è stato testato per 5 mesi si estende anche a Parigi, Lisbona e Roma Tribute Portfolio Homes, il progetto di home-sharing di alto profilo di Marriott International. In collaborazione con Hostmaker il gruppo alberghiero statunitense seleziona e gestisce un portafoglio di 340 tra dimore e appartamenti di privati che rispecchiano la qualità e gli standard di servizio Marriott.

 

In tutte le 4 città le proprietà sono state individuate in base a criteri di design complessivo, funzionalità e posizione ed elevati standard di qualità e sicurezza, disporre di una o più camere da letto, una cucina completamente attrezzata e lavatrice/asciugatrice.  Gli ospiti hanno inoltre accesso a un servizio di assistenza 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana, oltre a un benvenuto/check-in di persona grazie a Hostmaker.

Per i viaggiatori globali e cosmopoliti Tribute Portfolio Homes permette di vivere le varie destinazioni con una lente inedita e locale potendo scegliere residenze di ogni tipo come, per esempio: un atelier parigino con 3 camere da letto, porte in stile francese a tutta altezza e vista sulla Torre Eiffel; un appartamento dal design impeccabile in stile italiano anni '50 situato in un’incantevole via di Roma; una casa minimalista e rustica nel cuore vibrante di Lisbona; un appartamento luminoso e arioso a Londra con cucina da chef, angolo lettura e camere da letto arredate con gusto. 
 
Con il riuscito progetto pilota di Londra, Marriott International ha potuto constatare che i viaggiatori sono attratti dalle proprietà Tribute Portfolio Homes per l'attenta selezione degli immobili, la facilità di prenotazione e la qualità del servizio.  Tribute Portfolio Homes ha fatto emergere trend significativi:

  • soggiorni più lunghi: in media, gli ospiti hanno raddoppiato la durata dei soggiorni prenotati rispetto alla permanenza media in albergo
  • necessità di più spazio: la maggior parte degli ospiti ha ricercato alloggi con più camere da letto e apprezzato i servizi inclusi, come cucina attrezzata e lavatrice/asciugatrice
  • oltre il 75% degli ospiti che hanno alloggiato nelle proprietà Tribute Portfolio Homes hanno  viaggiato per piacere con amici e familiari o hanno prolungato il viaggio d'affari per trascorre del tempo insieme ad amici e familiari; nel complesso, il progetto pilota ha indicato che le proprietà Tribute Portfolio Homes hanno grande eco tra i soci più fedeli.

Gli ospiti possono prenotare direttamente sul sito TributePortfoliohomes.com e sul sito Marriott.com. I proprietari di case di lusso a Londra, Lisbona, Parigi o Roma possono visitare il sito TributePortfolioHomes.com per ulteriori informazioni su come partecipare al processo di selezione delle proprietà e far parte di Tribute Portfolio.  


About Marriott International 

Marriott International è una società con sede a Bethesda (Maryland, Stati Uniti d'America) e conta circa 6.700 proprietà e 30 brand in oltre 130  paesi. Marriott è una società di gestione e franchising di alberghi, oltre a essere licenziataria di resort in multiproprietà. La società opera anche diversi programmi di fedeltà riconosciuti: Marriott Rewards che a sua volta include The Ritz-Carlton Rewards e Starwood Preferred Guest.

About Hostmaker 

Hostmaker è leader europeo nella gestione delle proprietà in locazione, nato con la visione di sprigionare il potenziale di ogni dimora. Hostmaker offre un servizio di gestione end-to-end misto a competenza ed esperienza nel settore dell’ospitabilità, tecnologia di determinazione delle tariffe intelligente e un attento design degli interni.  Fondata dall’imprenditore Nakul Sharma nel 2014, a oggi Hostmaker ha esteso il proprio campo d’azione a nove destinazioni internazionali: Londra, Parigi, Roma, Madrid, Barcellona, Lisbona, Cannes, Firenze e Bangkok, gestendo oltre 2.000 proprietà di lusso uniche. Dal 2014 Hostmaker ha registrato più di 200.000 soggiorni generando profitti per oltre £50 milioni per i proprietari di immobili.  

 

Per info 
www.marriott.com 
www.hostmaker.com