Sete di emozione e di esperienze uniche accomunano i viaggiatori di oggi.
Questi i Consumer Trends anticipati da TTG Travel Experience

 

Italian Exhibition Group (IEG) ha partecipato alla 52° Edizione di ITB Berlin, Fiera Internazionale sul Turismo che si è svolta dal 7 all’ 1 marzo, con Planitsphere. La piattaforma che raggruppa le community delle 3 principali manifestazioni Italiane del Turismo e dell’Ospitalità - TTG Travel Experience, SIA Guest e Sun, quest’anno alla fiera di Rimini dal 10 al 12 ottobre prossimi – ha  anticipato le tendenze che stanno rivoluzionando il mondo turistico attraverso la conferenza stampa sui profili dei consumatori, nel corso della quale sono stati illustrati i dati sul più recenti del boom turistico Italiano, inbound e outbond grazie al Travel&Hospitality Industry Vision, lo studio strategico sui Consumer Trends e Profiles.

 Con l‘introduzione di Paolo Audino, Travel & Lifestyle Group Exhibitions Director IEG  l’incontro è stato tenuto da Paola Tournour, giornalista di TTG Italia, trade magazine di riferimento del turismo Italiano ed edito dalla stessa IEG. In sintesi, sete di emozione e di esperienze uniche accomunano i viaggiatori di oggi, che si possono “riconoscere” in uno dei seguenti trend rilevati dallo studio Industry Vision: FeelYOUnique, New Ecology, Be Happy, Fun&Magic, The Easy way.

Con l’obiettivo di accrescere e valorizzare l’internazionalità dei 3 eventi, Planitsphere pone l’accento sull’eccellenza delle imprese Italiane e, attraverso Travel&Hospitality Industry Vision, evidenzia il ruolo di IEG nell’industria turistica quale Provider di contenuti unici di qualità e di informazioni strategiche per le aziende. Travel&Hospitality Industry Vision è un esclusivo e prezioso pensiero strategico che misura il sentiment delle imprese sul futuro del loro business e sull’andamento del comparto turistico, oltre ai cambiamenti in atto nel prodotto e nella clientela. Uno  strumento indispensabile per gli operatori al fine di conoscere in anteprima assoluta le tendenze che stanno cambiando i bisogni e i processi di acquisto di un mercato in continua evoluzione.

 

Italian Exhibition Group SpA: Focus on

 

Italian Exhibition Group SpA ha per presidente e AD Lorenzo Cagnoni, vice presidente esecutivo Matteo Marzotto, direttore generale Corrado Facco. IEG, che ha chiuso il preconsutivo 2017 con fatturato consolidato di 129 milioni, un EBITDA di 23 milioni e un risultato netto consolidato di oltre 8 milioni, è il primo organizzatore fieristico italiano per prodotti di proprietà e redditività operativa lorda ed è leader nazionale nel segmento convegnistico-congressuale: 60 i prodotti in portafoglio (riferiti alle filiere Food & Beverage, Green, Technology, Entertainment, Tourism, Transport, Wellness, Jewellery e Fashion, Lifestyle & Innovation) e 280 gli eventi e i congressi. Nel 2017, IEG, nel complesso delle sedi espositive e congressuali di Rimini e Vicenza, ha totalizzato 15.649 espositori e 2.648.675 visitatori. Asset prioritario di IEG favorire l’internazionalizzazione delle filiere di riferimento, partendo da una solida presenza nel mondo con joint venture e sedi negli Emirati Arabi Uniti, USA, Cina, India e Sudamerica.

 

Per Info:

 

Planitsphere
www.planitsphere.it