Ci piace perché

- Passeggiare nel magnifico parco che lo circonda dona quiete e serenità. È come fare un viaggio indietro nel tempo: vialetti di ghiaia si susseguono, intervallati da giardini fioriti, statue neoclassiche in marmo e siepi. Angoli inaspettati, fontane, gazebo, panchine per la meditazione e romantiche balconate.
- Il suo lusso è discreto, senza alcuna ostentazione. L’eleganza della villa. L’atmosfera è quella di una nobile casa padronale.
- Dopo cena, seduti nei salottini del Piano Bar, o in terrazza davanti al parco, le note melodiose del pianoforte, un magnifico mezzacoda di Steinways & Sons con i tasti d’avorio, son una delizia per lo spirito.
- La vista mozzafiato sul lago che ti regala la terrazza al primo piano della Villa Palladiana o Villa Kosertiz. Luogo ideale per momenti di relax o, come location esclusiva, per organizzare cene e feste private.

Il mood

Villa Cortine sorge sul colle da cui prende il nome e che domina Sirmione. Quel luogo magico che, già duemila anni fa, il grande poeta latino Catullo, definì “gioiello fra le penisole e le isole….” L’emozione inizia fin dall’arrivo quando, varcata l’imponente cancellata in ferro battuto e percorso il lungo viale d’accesso, prima dell’ingresso, il Dio Nettuno imperante, che sorge dalla fontana principale, sembra dare il suo benvenuto. L’hotel è composto dalla Villa, fatta costruire dal Barone Kurt Von Koseritz nel 1890 che, secondo i canoni dell’epoca, rispetta un rigoroso stile neoclassico. Maestosa la facciata con le grandi colonne a sostegno del portico. Gli interni sono impreziositi da pregiati marmi veronesi, dipinti, mosaici, soffitti cassetto; porte e finestre hanno vetri orginali finemente decorati in sitle Liberty. Nel 1952 venne invece costruito il complesso dietro la Villa che, ancora oggi, costituisce il corpo centrale. Le camere, siano esse nella Villa o nell’adiacente edificio, hanno pavimenti in parquet, mobili e suppellettili d’epoca, lampadari in vetro di Murano, tappeti preziosi e magnifici tendaggi. I bagni sono in marmo con vasca e doccia separata.

Chef&Restaurant

- La Cena d'Estate. Si svolge di tradizione a metà agosto, ogni anno secondo un tema diverso.

Camere e Dotazioni

- 54 camere di cui 2 Suite, 4 Junior Suite, 8 Deluxe, 31 Superior, 8 Comfort.
- American Bar aperto da Aprile a Ottobre.
- Ristorante Le Gardenie aperto da aprile a ottobre.
- Pontile a Lago con zona solarium di 500 mq, attrezzata di lettini e ombrelloni.
- Bar e ristorante a lago, aperti per il pranzo, e servizio al pontile da giugno a settembre.
- Ristorante 2 Laghi: utilizzato principalmente per banchetti e cene private.
- Campo da Tennis in terra battuta rossa.
- Piscina esterna riscaldata.