Ci piace perché

- Arrivarci all’imbrunire, quando le forme della struttura si addolciscono al bagliore tremolante delle candele delle lanterne. Più che un hotel sembra una casa meravigliosa, uscita da una favola, che sta aspettando il tuo arrivo.
- È la sintesi perfetta del concetto di accoglienza. Ci si sente a casa o meglio, si ha la sensazione di avere con questo luogo, un’intima familiarità. Da sempre.
- Le sue suggestioni e le sue atmosfere rievocano profumi, sapori e gesti di un tempo antico. È un luogo per ritrovare se stessi e fare pace con il mondo.
- I mobili, gli elementi decorativi, i tappeti, le tende, i servizi di piatti e le tazze della colazione. Tutto secondo lo stile della migliore tradizione sarda. Tutto scelto con gusto impeccabile. Quasi tutto da poter comprare andando alla scoperta delle botteghe artigiane nei dintorni.

Il mood

A nord, nel cuore della Sardegna, fuori dai soliti circuiti turistici lungo la costa, si trova l’Hotel Su Gologone. E immerso nella quiete della campagna del Supramonte, all’interno di un verdissimo parco, circondato da vigneti e ulivi. Si narra si trovi in un luogo quasi magico, perché vicino ad una sorgente d’acqua che sgorga direttamente dai monti che, alle sue spalle, lo proteggono. Tutt’intorno regna un'atmosfera di silenzio e si respirano i profumi del rosmarino e del mirto. L’hotel si articola in diversi edifici disposti fra giardini, loggiati, nespoli e lentischi, cortili e vialetti in pietra ombreggiati da ulivi, che ruotano intorno alla grande piscina di acqua sorgiva. Le sue forme morbide e arrotondate riprendono lo stile della tipica architettura sarda che si integra perfettamente con il territorio. Nato in origine come ristorante, che ad oggi è ancora uno dei più rinomati in tutta l’isola, Su Gologone è diventato hotel, mantenendo intatto il fascino del relais di campagna. Le camere, arredate con gusto raffinato, sono una diversa dall’altra. Tutte accoglienti, e personalizzate da oggetti d’artigiano, mobili d’antiquariato sardo, preziose ceramiche e dipinti realizzati da artisti locali o dalla proprietaria, artista poliedrica. Bellissime nella loro semplicità le seggiole in legno, così dette mungi vacca. Riproposte in colori vivaci, che riportano alla mente la storia degli antichi pastori di questa terra.

Chef&Restaurant

Camere e Dotazioni

- 50 camere.
- 14 Junior Suite.
- 4 Suite e Executive Suite.
- Ristorante.
- Piscina di acqua sorgiva.
- Parco e Giardino.
- Centro fitness.
- Centro benessere.
- Campo da tennis.
- Campo da calcetto.
- Minigolf.
- Biciclette.
- Centro congressi.