nhow Milano si riconferma tappa fondamentale del Fuorisalone di via Tortona con “Design your paths”

Lo spirito camaleontico di nhow Milano trova espressione anche durante la Design Week, ospitando una serie di esposizioni ed eventi ibridi che spaziano dal design alla moda, dall’arte all’automotive e alle arti visive, coinvolgendo il visitatore in un percorso emozionale sempre sorprendente.

Il concept Design your paths nasce con l’obiettivo di dare libero sfogo alla creatività dei singoli attori (espositori, visitatori, giornalisti, performer, appassionati di design) nel progettare il proprio percorso per vivere la realtà mutevole e varia all’interno di nhow Milano e di zona Tortona.

L’hotel si trasforma in grande palcoscenico dove, ogni giorno, va in scena l’arte camaleontica del design mondiale.
Proprio all’ingresso, il Tunnel che porta alla hall dell’hotel ospita Seat che presenta la concept car Minimó. Il veicolo, 100% elettrico, coniuga il meglio di autovetture e due ruote per ridurre l’impatto ambientale dei veicoli in città.

Nello spazio  T35 by nhow, piano terra, See Alto presenta alcuni fiori all’occhiello dei suoi Brand e invita i visitatori non solo a vedere i propri prodotti ma a provarli con mano, assicurando un’esperienza reale e multisensoriale.

All’interno di Spazio Madrid, piano terra, Intentions presenta interessanti novità e nuovi marchi.  Fatboy The Original, che crea piccoli oggetti quotidiani ma dal design sorprendente; Frandsen progetta, produce e commercializza l’illuminazione in tutto il mondo. Vluv è il primo marchio al mondo che si dedica pienamente al settore delle palle da seduta con rivestimento. Jarre Technologies  è il frutto dell’unione dell’amore per una qualità musicale priva di compromessi e un design intelligente.

Lo Spazio Berlino, piano terra, ospita Design Language: l’esposizione presenta la selezione multiculturale e poliedrica di marchi, studi e produttori in collaborazione con l’università di lingua Civica Scuola “Altiero Spinelli”. Numerosi Designer Internazionali saranno ospiti durante la settimana.

Nella Hall, al piano terra,  si trova Hi-Interiors,  la PMI innovativa fondata da Ivan e Gianni Tallarico, giovani imprenditori italiani con l’ambizione di pensare e realizzare oggetti di design combinati all’Internet of Things. HiCan, un letto intelligente, dotato di un sistema di automazione, intrattenimento e monitoraggio dei principali parametri biometrici degli user e dell’ambiente in cui è inserito, in grado di sincronizzarsi perfettamente con altri dispositivi intelligenti.

Lounge Hall, piano terra, ospita Sicerp, tra le aziende leader del made in Italy nel trattamento delle pelli, presenta i suoi nuovi prodotti.  Il comune denominatore rimane sempre quella della raffinata qualità, della cura artigianale, dell’uso delle più moderne tecnologie nel rispetto della tradizione conciaria italiana. Un lavoro realizzato con grande attenzione all’italianità e nel rispetto delle più rigorose normative sulle caratteristiche chimico fisiche adottate dai grandi mercati internazionali.

Sempre nella Lounge Hall è presente British American Tobacco Italia (BAT Italia) che presenta glo™ series 2 mini, la nuova generazione del tabacco scaldato a potenziale rischio ridotto in versione “pocket”, solo 85 gr. e 2 cm di spessore, in 4 colori brillanti: Blue, Black, Violet e Red. Per celebrare la nuova serie, è stata stretta una partnership con Madea Milano (www.madeamilano.com).

Infine la Lounge Hall ospita  Rebirth Italy: non solo una linea di gioielli, ma una collezione di design di “sculture indossabili”. L’ispirazione viene dalla Roma imperiale e dall’antico Egitto: culture in cui il gioiello era una chiave essenziale per la sensualità femminile.

Nel Corner esterno + 1° piano si trovano le opere di  Street Art In Store: si potrà vedere gli street artist all’opera su mobili di design, sedute, pannelli, tavoli, magliette e armati di bombolette, acrilici, vernici, markers e pennelli mentre daranno libero sfogo alla loro creatività, interpretando con spettacolari live painting il mood del nhow Milano. Questa sarà un’occasione unica per incontrare i grandi nomi dell’arte urbana italiana che dalle 18 alle 21 si alterneranno per tutta la settimana: Sker e i suoi graffiti wild style, Erics e la sua arte viva e sagace, il kandiskiano Viperhaze, Tawa e il suo Anatomic Style in anteprima assoluta applicato a mobili di design e ancora Esa, Cama, Dada, Luna, Gaudio, Ratzo, Omer, Kim, Gera, Crea, Mate.

Nella Hall, al piano terra, troviamoSmartech Italia è una innovativa azienda italiana specializzata nella produzione di piastre di cottura per la ristorazione. Partner affidabile e flessibile delle più grosse realtà del settore, Smartech Italia presenta con il proprio marchio Onfalós, il primo fry-top mobile, dal design elegante firmato Atelier Bellini, per una cucina facile, sana e gustosa.

Infine al 1° piano e con live performance itineranti  troviamo ValorY, progetto innovativo di supporto alla crescita personale e professionale dei giovani attraverso una piattaforma digitale insieme ad attività ed eventi “dal vivo”, sbarca a Milano con #VALORYLIVEMILANO. Live Art, incontri sui temi Fotografia – Talent Event – Interior Design – Creatività, realizzati insieme a 13Ricrea e Accademia dell’Arredamento per la presentazione del progetto ValorY Academy Design, del ValorY Talent Tour Sunset 2019 by E.M. Agency di Elena Toffoli. Il racconto del progetto cinematografico “Making of Love” con il Prof. Paolo Mottana e la “Lezione di Stile” con il Prof. Enrico Galiano sono gli appuntamenti targati ValorY, aperti a tutti, in programma al nhow Milano dall’8 al 14 aprile. È possibile scaricare l’App Valory da Google Play e App Store.

Maggiori info qui