Maurizio Di Maggio ci fa scoprire Hilton Milan, nel cuore della città più cosmopolita d’Italia

 

Hilton Milan è sempre più un albergo dall’allure cosmopolita dove linee essenziali e moderne si sposano con materiali nobili e dalle superfici pulite e una palette cromatica elegante, sobria e mai chiassosa. L’intero progetto di restyling è stato firmato  dallo studio di architettura & Interior Design londinese The Hickson Design Partnership.

Con il restyling Hilton Milan è diventato un indirizzo top per coloro che sono a Milano per motivi di business o per relax: già a partire dalla location, Porta Nuova District, l’hotel si inserisce in un’area che negli ultimi anni è stata protagonista di un importante sviluppo urbano.

Ecco i tanti motivi per scegliere Hilton Milan:

  • Un nuovo concept di lobby, fruibile a 360°, che integra anche il lounge bar, per un aperitivo o anche solo per qualche momento di relax tra un impegno e l’altro
  • Il nuovo ristorante CONCEPT 45 propone piatti della cucina del Nord Italia, con un menù appositamente creato dall’Executive Chef Paolo Ghirardi
  •  L’Executive Lounge, situata all’8° piano, con accesso privato alla meravigliosa terrazza, ideale per incontri e meeting aziendali, coffee-break ed eventi
  • 320 camere (le camere standard completamente rinnovate) ed 8 suite
  • 13 meeting rooms e una ballroom

Ora chiudete gli occhi, ascoltate la voce di Maurizio Di Maggio e vi troverete nel nuovo Hilton Milan. Il viaggio inizia.